Goretti: “Non mi aspettavo un Napoli così distante dalla vetta”

Roberto Goretti, Direttore area tecnica del Perugia ed ex calciatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli:

“Sinceramente non mi aspettavo un Napoli con 24 punti alla fine del girone d’andata. Ha dei giocatori che hanno fatto delle annate straordinarie, forse sono arrivati alla fine di un ciclo. Il Perugia è sesto in classifica, forse qualcosa non ha funzionato, abbiamo avuto qualche infortunio pesante, importante. Probabilmente abbiamo una rosa non proprio perfetta per poter esprimere il suo modo di giocare. Non mi aspetto niente dal futuro, ci aspettiamo di costruire qualcosa di solido e duraturo. Abbiamo ragazzi giovani. Gennaio sarà un mese tosto perché abbiamo assenze importanti, anche per delle squalifiche. Napoli? Sta vivendo un momento di cambiamento, di transizione. Non saprei cosa aspettarmi. Contro la Lazio ha fatto, tatticamente, una bella partita, giocando alla pari con la Lazio. Purtroppo sta girando male adesso e un pizzico di fortuna, a volte, fa la differenza. Vignato? È un giocatore di grande talento, starà a lui dimostrare di avere la mentalità di un giocatore top”.

Commenti