Serie A, entro gennaio la decisione sui play off ma la Juventus è contraria al nuovo format

Con i recenti casi di Covid-19 in Serie A, è tornata di moda l’idea di stilare un piano B che preveda l’uso di un format diverso come quello dei play off per terminare il campionato. La deadline a proposito di questo tipo di scelta, è fissata a fine gennaio del 2021, ovvero quando finirà lo stado d’emergenza dopo la proroga voluta dal Governo. L’idra è quella di proseguire la seconda parte del torneo con una prima fase a orologio, dove le squadre vicine in classifica si sfidano per fissare la propria posizione e poi una seconda fase dove, tramite mini tornei, vengono decisi scudetto, Europa, metà classifica e lotta salvezza. Il problema è che le big, tipo la Juventus, non vedono di buon occhio l’ipotesi play off, perché gli investimenti fatti per un torneo a lungo termine potrebbero essere sconvolti da una maggior tenuta fisica di una o più contendenti. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti