1^ Luglio 2022 – Parte stamane, ufficialmente, la sessione estiva del calciomercato

Oggi, primo luglio 2022, apre i battenti, ufficialmente la sessione estiva del Calciomercato. Pertanto da stamane è possibile tesserare nuovi calciatori per poi depositare i relativi  contratti in Lega. Questa fase calda del mercato , e non solo per le temperature molto alte, sarà abbastanza lunga, visto che si protrarrà fino al primo settembre prossimo, con chiusura alle ore 20, cioè con il campionato già iniziato, in cui si giocheranno ben quattro partite. Potrebbe, per assurdo, succedere che un giocatore inizi la stagione con una maglia e quindi indossarne un’altra poco dopo. Come noto, benchè l’apertura della sessione sia solamente, oggi, si sono conclusi già diversi affari, come per esempio gli acquisti fatti con largo anticipo dalla SSCN che ha portato alla corte di Spalletti Olivera e Kvaratskhelia, giocatori che però dovranno essere ufficializzati in questi giorni. Molto attivo, finora il mercato condotto da Marotta all’Inter: fa notizia il ritorno in prestito oneroso per 10 milioni di Lukasku dal Chelsea. Quasi ferma invece la Juve che ha acquistato solo due promesse come Gatti e Fagioli, mentre ha perso Dybala,  Chiellini, Bernardeschi e Frabotta. In entrata invece si tratta il ritorno di Pogba e l’acquisizione a parametro zero di Di Maria. Infine la Roma si è accaparrato, sempre a zero Matic. Queste le operazioni più rilevanti portate a termine dalle squadre di alta classifica. Staremo a vedere cosa accadrà da qui, sino al termine della campagna acquisti. 

Commenti