Italia ripescata ai Mondiali calcio Qatar 2022? Tweet clamoroso di Giulio Mola

L’Italia ripescata ai Mondiali di calcio 2022 che inizieranno in Qatar il 20 novembre (i padroni di casa affronteranno l’Ecuador) con finale il 18 dicembre? Un’eresia, una cosa impossibile ed esclusa più volte ufficialmente da tutti. In primis dal presidente della FigcGravina, che spense nei mesi scorsi le speranze del ct Roberto Mancini e di tutti i tifosi azzurri. Però riportiamo un tweet del giornalista Giulio Mola secondo cui ci sarebbe uno spiraglio clamoroso per vedere l’Italia ai Mondiali in Qatar 2022 e non per l’esclusione dell’Ecuador (caso Byron Castillo, secondo il Cile avrebbe un passaporto colombiano: la Fifa ha respinto il ricorso, anche se potrebbe pronunciarsi nei prossimi giorni il CAS – Corte Arbitrale dello Sport)-

“L’indiscrezione è arrivata in nottata: la Fifa sta pensando molto seriamente di escludere l’Iran dai mondiali in Qatar dopo le violenze sulle donne. Si decide domenica: in caso di espulsione dal torneo, possibile wild card per l’Italia in quanto campione d’Europa in carica”, scrive Giulio Mola su Twitter.

Però da qui a pensare che le possibilità di vedere l’Italia di Mancini ai Mondiali di calcio in Qatar ancora ce ne corre tantissimo. Infatti lo stesso Mola in un secondo tweet sottolinea: “…anche se, con il giusto criterio, andrebbero ripescati gli Emirati Arabi, che hanno perso lo spareggio con l’Australia nella zona play off asiatica… vedremo cosa decide Infantino…”

Affaritaliani.it
Commenti