ANTEPRIMA PARTITA – Genoa-Napoli: ballottaggio Insigne-Mertens sulla trequarti

Dopo l’eliminazione dalla Champions League, Domenica alle 20:45 inizia ufficialmente un nuovo campionato per il Napoli di Rafa Benitez. Dopo aver chiuso la stagione scorsa con un terzo posto, 104 gol complessivi e la vittoria della Coppa Italia, gli azzurri si apprestano a disputare nuove sfide. In questa estate bollente in chiave mercato sono arrivati Koulibaly, De Guzman e Michu, i quali sono pronti per questa nuova avventura in azzurro, ma molto probabilmente ci saranno altri acquisti per migliorare la rosa. La Serie A 2014/2015 del Napoli inizia a Marassi contro il Genoa di Gasperini.

COME SI PRESENTA IL GENOA – Per Gasperini alcuni dubbi sulla formazione per degli infortunati in via di recupero come Matri e Burdisso. Per Bertolacci invece, lesione muscolare. Questa potrebbe essere la probabile formazione: modulo 4-3-3 con Perin tra i pali, in difesa Rosi, De Maio, Marchese e Antonelli; nei tre di centrocampo Sturaro, Rincon e Greco, infine in attacco Perotti, Pinilla e Kucka.

COME SI PRESENTA IL NAPOLI – Benitez dovrà fare a meno di Ghoulam che ha subito una frattura all’ulna del braccio sinistro. Nel 4-2-3-1, sarà certo l’impiego di Rafael tra i pali, in difesa potrebbe giocare Maggio a destra, Koulibaly e Albiol centrali e a sinistra Britos. A centrocampo Gargano e Jorginho, nella trequarti Callejon, Hamsik e a sinistra ballottaggio Insigne-Mertens con il belga in vantaggio, unica punta Gonzalo Higuain. Il nuovo acquisto De Guzman potrebbe partire dalla panchina.

PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (4-3-3): Perin; Rosi, De Maio, Marchese, Antonelli; Sturaro, Rincon, Greco; Perotti, Pinilla, Kucka. All. Gasperini.

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Britos; Gargano, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. All. Benitez.

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 823 volte