Maradona Jr: “Continuo a capirci poco sul futuro di Benitez, se andrà via sarà una sconfitta per tutti”

maradona jrDIEGO ARMANDO MARADONA JR. è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE”, su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, che approfondisce i temi proposti sul web da NapoliMagazine.com, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, condotta da Michele Sibilla e Antonio Petrazzuolo. Ecco quanto ha affermato: “Per le vicende accadute, purtroppo, la partita con la Roma è forse quella più sentita dai tifosi e, dico, anche dai calciatori. La rosa della Roma non la scopriamo oggi, nonostante il lungo momento negativo che stanno vivendo i giallorossi che, non dimentichiamo, sono ancora al secondo posto. Totti non gioca? La Roma non è solo Totti, personalmente stravedo per Iturbe, anche se, come tutte le partite, si deciderà a centrocampo e il Napoli dovrà fare a meno di Inler, squalificato. Credo che toccherà a Gargano e David Lopez, anche se Hamsik potrebbe essere l’uomo che sposta gli equilibri a centrocampo, se riuscirà a fare un determinato tipo di gioco. Alla fine Benitez sceglierà ancora Callejon e Hamsik, con Gabbiadini, alle spalle di Higuain, anche se spero che al posto dello spagnolo giochi Mertens, che ha recuperato la forma migliore e potrebbe dare molto fastidio alla fascia destra della Roma. Ora però, non è il momento di pensare ma solo di agire, cercando di recuperare il terreno perduto, anche perché in questo mese non saranno ammesse distrazioni, considerate le tante partite importanti che gli azzurri giocheranno. Continuo a capirci poco sul futuro di Benitez, se andrà via sarà una sconfitta per tutti. Non è facile dire se è meglio rinnovare anche solo per un altro anno o chiudere il rapporto, certamente dal punto di vista progettuale non me lo auguro. Vorrei approfittare di questo momento per ricordare un grande tifoso ed un grande uomo come Pasquale D’Angelo, che ha dato tanto per il Napoli e ci ha lasciati proprio per la sua grande passione. Tanti auguri a tutti di buona Pasqua, sperando che presto tutti i tifosi possano ricominciare a seguire la loro squadra del cuore senza nessun problema e nessuna limitazione”.

 

 

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 252 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!