ANTEPRIMA PARTITA – Carpi-Napoli: Valdifiori a centrocampo, Mertens-Callejon in attacco

Napoli-Brugge Mertens-CallejonIl Napoli è uscito fuori, prepotentemente. 10 gol in due partite, 5 contro la Lazio nell’ultima di campionato e speranze rosee per il futuro. Gli azzurri, dopo la manita ai biancocelesti, non vogliono più fermarsi e sulla propria corsa ora si presenta il Carpi di Castori. Trasferta, quella al Braglia, non impossibile sulla carta ma che potrebbe rivelarsi ricca di insidie se presa sottogamba. Gli emiliani in quattro partite hanno realizzato solo un punto, ma contro la Fiorentina hanno fatto vedere buone cose che il Napoli farà bene a non sottovalutare.

COME SI PRESENTA IL CARPI – Per la sfida contro il Napoli mister Castori dovrà fare a meno di Marrone infortunato. Sarà un difensivo 3-5-1-1 lo schema tattico con il quale il Carpi affronterà i partenopei. In porta confermato Benussi, sostenuto in difesa da una linea a tre con Zaccardo, Bubnijc e Gagliolo. In mezzo al campo, spazio a Lollo, Cofie e Fedele con Letizia e Gabriel Silva larghi sui lati. In attacco, sostenuto da Matos, torna dal primo minuto Mbakogu.

COME SI PRESENTA IL NAPOLI – Piccolo turnover per mister Sarri. In dubbio Hamsik per una lieve contusione alla caviglia sinistra, pronto al suo posto David Lopez. Confermato il 4-3-3, gli azzurri si presenteranno al Braglia con Reina in porta, Albiol e Koulibaly centrali difensivi, Hysaj a destra e Ghoulam a sinistra. A centrocampo, Valdifiori dovrebbe prendere il posto di Jorginho con Allan e David Lopez a completare il reparto. In attacco, Insigne potrebbe partire dalla panchin con Mertens-Higuain-Callejon tridente d’attacco.

PROBABILI FORMAZIONI:

CARPI (4-3-3): Benussi; Zaccardo, Bubnjic, Gagliolo; Letizia, Lollo, Cofie, Fedele, Gabriel Silva; Matos; Mbakogu. A disposizione: Brkic, Belec, S. Romagnoli, Federico Gino, Bianco, Martinho, Pasciuti, Iniguez, Lazzari, Di Gaudio, Lasagna, Borriello. All. : Castori

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Valdifiori, David Lopez; Callejon, Higuain, Mertens. A disposizione: Gabriel, Rafael, Henrique, Chiriches, Maggio, Strinic, Dezi, Jorginho, El Kaddouri, Hamsik, Insigne, Gabbiadini. All. : Sarri

Arbitro: Rocchi– Assistenti: Vuoto-Lo Cicero – IV: De Pinto – Add1: Mariani– Add2: Baracani

Angelo Gallo

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 1886 volte