Francesco Sinatti: “Infortuni? Se le cose sono state fatte con gradualità, possono essere sufficienti 37 giorni”

Francesco Sinatti parla a Marte Sport Live: “Adesso si può preparare meglio il ritorno all’attività agonistica, c’è una data. Bisogna capire la condizione della squadra e poi procedere per step. Non tutti i giocatori sono allo stesso punto. Il miglior allenatore del Napoli tra il 2000 e il 2020? Non esprimo un voto. Ho lavorato con Sarri, ma ci sono stati grandi tecnici e non sarebbe giusto da parte mia fare una valutazione. Gli infortuni? Se le cose sono state fatte con gradualità, possono essere sufficienti 37 giorni. Per questo motivo servono valutazioni individuali”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti