L’AVVERSARIO – Domani il Napoli sfida il Cagliari per la prima partita dell’anno

Domani alle 15:00 il Napoli sffronterà alla Sardegna Arena il Cagliari per la prima gara del 2021. La squadra di Eusebio Di Francesco è reduce dalla sconfitta all’Olimpico contro la Roma per 3-2 ed è a quota 14 punti in classifica, con 3 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte; per quanto riguarda le reti sono 21 quelle realizzate e 27 le subite. Il capocanniere della squadra è Joao Pedro con 8 gol, segue Giovanni Simeone a 5, Lykogiannis e Sottil a 2 e infine Godin, Marin, Nandez e Pavoletti a 1.

I precedenti contro il Napoli – Sono 68 i precedenti in Serie A tra le due squadre, con 30 vittorie per il Napoli, 14 per il Cagliari e 24 pareggi. L’ultima vittoria in Sardegna il 16 febbraio 2020 col risultato di 0-1, l’ultima sconfitta il 19 aprile 2009, risultato 2-0.

La formazione tipo del Cagliari – Modulo 4-2-3-1 con Cragno in porta, in difesa Zappa, Walukiewicz, Godin e Lykogiannis, a centrocampo Marin e Oliva, sulla trequarti Nandez, Joao Pedro e Sottil alle spalle di Simeone.

Mariano Potena

Commenti