Gli interventi di Arturo di Napoli, Monica Scozzafava e Michele Spiezia a Radio Marte

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Arturo Di Napoli, allenatore.
“Mertens e Insigne? Sul belga è troppo facile, lo terrei e farei anche uno sforzo perché penso che lui voglia restare. Potrebbe essere una mossa per dare soddisfazione ai tifosi. Insigne mancherà al Napoli ma anche Napoli gli mancherà. Ha fatto una scelta a malincuore da una parte, chiaramente l’aspetto economico lo ha fatto vacillare. Avrebbe voluto restare in eterno a Napoli ma i matrimoni vanno fatti in 2. Lui avrebbe fatto uno sforzo economico ma il presidente non penso. Discorso lungo e profondo.
Napoli-Salernitana? Se facciamo un confronto su tutti i due club ovviamente c’è poco da discutere ma la partita è giusto che vada rinviata, si deve dare anche credibilità a questo campionato. La Salernitana ha affrontato delle partite in maniera disastroso. Ci sono le regole però sarebbe bello come spot una gara così. Sarebbe bello giocare ma a parità di condizioni”.

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Monica Scozzafava, giornalista.
“Napoli-Salernitana rinviata? Adesso almeno è stato fissato un tetto chiaro. La Salernitana al momento ha 8 positivi, ne manca uno per raggiungere il 35%. Mi auguro che non sia così. Giocherebbe falcidiata dal COVID-19 ma quale squadra non ha giocato in questo modo? Può capitare a chiunque. Ora c’è una regola. Non so cosa si augurino in casa Salernitana, forse un altro positivo ma più che altro per giocare al meglio delle proprie possibilità. Questo lo sapremo solo più tardi. Sulla carta il Napoli deve vincere questa partita ma in generale non può più perdere punti. Le gare con Empoli e Spezia sono dei rimpianti in senso assoluto. Poi se parliamo dell’ambizione massima sono punti preziosissimi ma se parliamo del posizionamento Champions dipenderà poi da come si svilupperà il resto della stagione. Scudetto? Ambizione non più tanto plausibile ma il Napoli deve mantenersi sempre tra le prime 4, anche perché la Juventus è tornata dietro a far sentire il proprio peso. Mertens? Mi auguro finisca in maniera diversa rispetto a Insigne, giocatore e persona diversa. Mi auguro che il suo futuro sia qui, non solo da calciatore ma anche come figura manageriale. Lozano erede di Insigne? Non lo so, non credo che abbiano proprio le stesse caratteristiche. Però il messicano ha un potenziale enorme, deve migliorare ma sicuramente può dare tantissime altre soddisfazioni”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Michele Spiezia, giornalista.
“Situazione in casa Salernitana in continuo divenire, al momento i positivi sono 8 ma ci sono un paio di giocatori con possibili sintomi da COVID-19 come la faringite. Sepe? Potrebbe essere ufficializzato a breve ma al momento i portieri ci sono, da suturare ci sarebbero ben altre emergenze. Sabatini è a lavoro da qualche giorno, difficile aspettarsi moltissimi movimenti attualmente anche se lui aveva pensato di voler chiudere subito 3-4 acquisti”.

 

Commenti